stile senza confini

Abbinare Porte Interne e Pavimento con lo Stesso Legno

Scritto da  Giovedì, 25 Agosto 2016 Commenta per primo!
Porte interne e Pavimento in Noce Nazionale Naturalizzato Spazzolato Porte interne e Pavimento in Noce Nazionale Naturalizzato Spazzolato

Abbinare porte interne e pavimenti può sembrare facile. In realtà, riuscire a coordinare finiture e materiali che creino un effetto curato e ordinato tra i vari elementi della propria casa non è un'operazione così scontata. Spesso infatti si rischia di creare troppo contrasto, di rendere gli ambienti troppo scuri o troppo chiari o, peggio ancora, di appiattire l'estetica della casa in generale.

Le regole da "seguire" per ottenere un abbinamento piacevole tra porte interne e pavimento sono tante e diverse e devono tenere anche in considerazione tutti gli altri elementi che compongono una casa, in particolare la colorazione dell'arredamento, degli altri serramenti (finestre), delle pareti e il tipo di illuminazione.

Qui vi proponiamo un esempio tratto da un lavoro ultimato recentemente, dove il cliente ha scelto di realizzare le porte interne dello stesso esatto legno che ha poi utilizzato per il pavimento del piano superiore della sua abitazione. Sicuramente una scelta ben precisa per dare continuità agli ambienti e imprimere nella casa uno stile tutto personale.

Il legno utilizzato è il Noce Nazionale in questo caso naturalizzato e spazzolato: uno degli ultimi trend per chi preferisce una porta in legno che si discosti dai toni troppo carichi e scuri di moda durante gli anni passati (wengè, palissandro, rovere scuro, ecc.) ma che comunque non sia troppo chiara (rovere sbiancato, frassino o laccato).

Le porte, invece, sono della linea PLANE modello LEVEL, realizzate in varie aperture, da quella battente a quella scorrevole senza stipite.

Che ne pensate?

 

 

 

Lascia un commento

Ai sensi dell'articolo 13 del D. lgs. 196/2003 recante il - Codice in materia di protezione dei dati personali- si informa che i dati personali acquisiti con riferimento ai rapporti instaurati saranno oggetto di trattamento nel pieno rispetto della normativa sopra richiamata. Le ricordiamo infine che le sono riconosciuti i diritti di cui all'art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 numero 196 e, in particolare, il diritto di accedere ai suoi dati personali, di chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge. I suoi dati persionali non verranno comunicati a soggetti terzi. Per informazioni ulteriori informazioni a riguardo non esitate a contattarci

© 2014 Tondin Porte SRL
P.IVA e C.F.: 02637020286 R.I. Padova n. 02637020286 C.S. Euro 100.000,00 i.v.
Powered by maxfactory 

 

CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie

Questo sito NON utilizza cookies proprietari per la profilazione degli utenti. Sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti per fini statistici (Google Analytics) per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico.Chiudendo questo avviso e proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa sulla nostra Privacy Policy e Cookies Policy : Per saperne di piu'

Approvo