stile senza confini

Riqualificazione energetica e ristrutturazioni

Scritto da  Lunedì, 20 Ottobre 2014 Commenta per primo!

Confermati gli eco-bonus al 65% e 50% per tutto il 2015!

È ufficiale: sono prorogate fino al 31 dicembre 2015 le agevolazioni fiscali al 65% per la riqualificazione energetica degli edifici e quelle al 50% per le ristrutturazioni.


detrazioni-confermate-ufficialmente

Le aliquote, dunque, resteranno invariate per almeno un altro anno, contrariamente a quanto previsto dalla normativa precedente che, dall’anno prossimo, le avrebbe fatte scendere al 50% e al 40%, rispettivamente. Dal 2016, salvo ulteriori provvedimenti, si tornerà all’aliquota standard del 36%.

Restano, sostanzialmente, invariate sia le tipologie di intervento coperte dagli incentivi, sia le modalità di fruizione.

 

 

finestra-legno-ristrutturazioni


Per quanto riguarda la RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, gli interventi per i quali è previsto il bonus sono quelli effettuati su edifici esistenti al fine di migliorarne le performance in termini di risparmio energetico, secondo specifici parametri legislativi.

Rientrano nella casistica, dunque, interventi sulle strutture opache verticali e orrizzontali (pareti, pavimenti e coperture), la sostituzione di infissi e serramenti, l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, la sostituzione degli impianti di riscaldamento o scaldacqua. Il limite massimo di spesa consentito può variare tra i 30.000€ e i 100.000€, a seconda della tipologia specifica di intervento.

Per quanto concerne le RISTRUTTURAZIONI, tra gli interventi coperti dalle detrazioni rientrano quelli di manutenzione ordinaria e straordinaria (compresi infissi interni ed esterni), restauro, risanamento conservativo, eliminazione di barriere architettoniche, realizzazione di autorimesse o posti auto. Il tetto massimo di spesa è pari a 96.000€.

ecobonus-tondinporte
A livello procedurale, sia per le riqualificazioni che per le ristrutturazioni, è confermato il pagamento delle somme tramite bonifico bancario o postale; la detrazione verrà effettuata in 10 rate annuali sulla dichiarazione dei redditi.

Approfittare degli eco-incentivi su riqualificazioni e ristrutturazioni è vantaggioso non solo per il risparmio fiscale di per sé, ma anche per i benefici a lungo termine. Una casa riqualificata, infatti, avrà dei consumi energetici molto più contenuti, con un sensibile risparmio sulle bollette future e una riduzione dell’inquinamento a beneficio di tutto l’ambiente.

 

Fruizione della detrazione del 65%

Per fruire delle detrazioni del 65%, limitatamente alla sostituzione di finestre comprensive di infissi in singole unità immobiliari non è richiesto l'attestato di qualificazione energetica. Per poter accedere al beneficio della detrazione è necessario compilare l'allegato F disponibile cliccando qui >> direttamente dal sito dell' ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie)

Anche la sostituzione di porte d'ingresso viene riconosciuta a pieno titolo come intervento a cui poter applicare la detrazione fiscale del 65%!

I valori di trasmittanza termica utile U (W/m2K) da rispettare dal 01.01.2010 sono i seguenti:

Zona climatica
Chiusure apribili e assimilabili
Valori di trasmittanza termica utile
U (W/m2K)
applicabili dal 1 gennaio 2010

A 3,7
B 2,4
C 2,1
D 2,0
E 1,8
F 1,6

 

Lascia un commento

Ai sensi dell'articolo 13 del D. lgs. 196/2003 recante il - Codice in materia di protezione dei dati personali- si informa che i dati personali acquisiti con riferimento ai rapporti instaurati saranno oggetto di trattamento nel pieno rispetto della normativa sopra richiamata. Le ricordiamo infine che le sono riconosciuti i diritti di cui all'art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 numero 196 e, in particolare, il diritto di accedere ai suoi dati personali, di chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge. I suoi dati persionali non verranno comunicati a soggetti terzi. Per informazioni ulteriori informazioni a riguardo non esitate a contattarci

© 2014 Tondin Porte SRL
P.IVA e C.F.: 02637020286 R.I. Padova n. 02637020286 C.S. Euro 100.000,00 i.v.
Powered by maxfactory 

 

CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie

Questo sito NON utilizza cookies proprietari per la profilazione degli utenti. Sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti per fini statistici (Google Analytics) per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico.Chiudendo questo avviso e proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa sulla nostra Privacy Policy e Cookies Policy : Per saperne di piu'

Approvo